John Berger - Perché guardiamo gli animalia

Posted By: Karabas91
John Berger - Perché guardiamo gli animalia

John Berger - Perché guardiamo gli animalia
Italian | 2016 | 139 pages | ISBN: 8842821942 | EPUB | 1,1 MB

Lo sguardo di un cane, con la sua muta urgenza, può interrogare in modo profondo, indicando realtà che sfuggono all'attenzione umana. Una lepre che attraversa un confine, davanti agli agenti di frontiera, rivela quanto ci sia di arbitrario nelle convenzioni che governano il nostro quotidiano. Rispecchiarsi negli occhi di un orango equivale a un viaggio nel tempo lungo millenni, e il bagliore emanato da una lucciola può apparire ancora più gelido e remoto di quello di una stella. Da sempre gli animali occupano il centro dell'universo insieme all'uomo: nell'antichità venivano utilizzati per popolare lo zodiaco, e gli indù immaginavano che la Terra fosse sorretta da un elefante, a sua volta in piedi sul guscio di una tartaruga. Li guardiamo da sempre, perché sono esseri senzienti e mortali come noi, eppure radicalmente diversi: osservandoli abbiamo imparato a definire che cosa è umano, e il loro sguardo ci è ancora indispensabile..

Joseph Kessel - Hong Kong e Macao. Città degli estremi

Posted By: Karabas91
Joseph Kessel - Hong Kong e Macao. Città degli estremi

Joseph Kessel - Hong Kong e Macao. Città degli estremi
Italian | 2018 | 181 pages | ISBN: 8869680487 | EPUB | 0,8 MB

Nel 1957, all'epoca di questo reportage, in pieno periodo di decolonizzazione, Hong Kong e Macao erano gli ultimi avamposti europei in Estremo Oriente. Con la consueta curiosità e partecipazione, Joseph Kessel si immerge in questi brulicanti crocevia di popoli e culture al confine con la Cina di Mao e ne restituisce gli sconvolgenti contrasti: il fascino della natura selvaggia e l'urbanizzazione più sfrenata, le inimmaginabili ricchezze e l'estrema miseria, le attività commerciali su scala globale e i traffici locali più o meno leciti. Nei suoi vagabondaggi tra sfavillanti quartieri occidentali e squallidi tuguri, case da gioco e fumerie, Kessel ripercorre la storia dei luoghi e traccia i ritratti di personaggi straordinari come William Jardine, il principe del contrabbando di oppio, Aw Boon Haw, l'inventore del Balsamo di Tigre, Mr. Fu, il re dei giochi di Macao..

Paolo Brogi - La lunga notte dei Mille

Posted By: Karabas91
Paolo Brogi - La lunga notte dei Mille

Paolo Brogi - La lunga notte dei Mille
Italian | 2012 | 359 pages | ISBN: 8874248415 | EPUB | 0,5 MB

Fecero l'Italia. E poi, indigesti e spesso incompresi, continuarono a combinarne di tutti i colori. I Mille di Garibaldi. I Mille dopo la Spedizione del 1860. Chi finì in Patagonia e chi a Sumatra. Un gruppo di lombardi deportato in Siberia, altri sbaragliati in Africa, in molti emigrati all'estero. Un direttore di giornale assassinato dagli anarchici, parecchi chiusi in manicomio, chi si suicidò in un fiume e chi con una rivoltellata, un ungherese ingegnere tentò invano di realizzare grandissimi canali, un tiratore scelto bergamasco finì a cacciar gatti e un suo compaesano risalì l'Italia con un teatrino di marionette. A Roma uno di loro fu il primo sindaco, un altro ormai ultraottantenne aderì più tardi al fascismo, l'unica donna fu ripudiata dal potente marito diventato primo ministro. L'ultimo dei Mille morì nel 1934. Per oltre settant'anni, dopo la Spedizione, i volontari garibaldini continuarono a dare filo da torcere..

Maurizio Maggiani - La zecca e la rosa

Posted By: Karabas91
Maurizio Maggiani - La zecca e la rosa

Maurizio Maggiani - La zecca e la rosa
Italian | 2016 | 159 pages | ISBN: 8807492105 | EPUB | 0,7 MB

Un libro illustrato ed elegante che ci restituisce l'intimità con le cose della natura, che sanno diventare, attraverso l'occhio e la poesia di Maurizio Maggiani, cose della vita, cose del mondo. Gatti, uccellini, campi e orti, tenerezza dei mattini e violenza dei cieli: Maggiani ci accompagna dentro le piccole cose che rendono la vita migliore, più vera. Ed è lui stesso che ce lo racconta così: "Sono nato in un paese di campagna nel cuore della miseria degli anni cinquanta, sono stato cresciuto alla confidenza con tutto ciò che ha vita e va bene per la vita, chi mi ha educato aveva più parole per le piante e le bestie che per i cristiani, mi è stato insegnato a guardare e ascoltare e odorare e toccare ogni creatura e capire cosa ne veniva di buono e cosa di cattivo, evitando con cura di disturbare Creato e Creatore..

Allen Everett, Thomas Roman - Come viaggeremo nel tempo

Posted By: Karabas91
Allen Everett, Thomas Roman - Come viaggeremo nel tempo

Allen Everett, Thomas Roman - Come viaggeremo nel tempo
Italian | 2016 | 364 pages | ISBN: 8842821845 | EPUB | 2,2 MB

Possiamo viaggiare nel tempo? Riusciremo mai a prendere scorciatoie in grado di coprire le distanze interstellari in pochi secondi? La fantascienza - da "Star Treka Interstellar", passando per i più diversi tipi di incontri ravvicinati - ci ha abituato a salti nell'iperspazio, esplorazioni intergalattiche, ipervelocità, wormhole attraversabili e motori a curvatura, ma quante di queste visioni saranno effettivamente realizzabili, se non oggi, nel nostro immediato futuro? In "Come viaggeremo nel tempo", Alien Everett e Thomas Roman affrontano queste domande e passano in rassegna le possibilità più allettanti aperte dalla ricerca contemporanea: dai paradossi della relatività ristretta alle inaspettate connessioni teoriche fra viaggi a ritroso nel tempo e moti a velocità superiori a quella della luce, dalle differenze paradigmatiche fra i viaggi nel futuro e nel passato alle macchine del tempo concepite dall'uomo - "macchine" che poco hanno a che vedere con le più sofisticate astronavi o i più improbabili macinini dell'immaginario fantascientifico, ma sono piuttosto costruzioni fisiche squisitamente ipotetiche..

Luca Rossi - Catturandi. Nel nome del padre (Repost)

Posted By: Karabas91
Luca Rossi - Catturandi. Nel nome del padre (Repost)

Luca Rossi - Catturandi. Nel nome del padre
Italian | 2016 | 465 pages | ISBN: 8804655089 | EPUB | 0,4 MB

Nessuno li conosce, non sparano mai un colpo, si muovono di notte: entrano nelle case, nelle auto, sistemano le cimici, controllano a distanza ogni movimento per giorni, mesi, anni, finché non trovano quel che cercano: il latitante. Le donne e gli uomini della Catturandi hanno un motto: "Meglio perdere che straperdere". Passo dopo passo, con infinita cautela, stringono il cerchio: a volte è meglio abbandonare un pedinamento piuttosto che essere scoperti. Palma Toscano è una di loro, in tutto e per tutto. Sa che tutto è doppio, non ci sono un bene o un male assoluti, ma c'è una verità alla fine del tunnel ed è quella che cerca. Anche se rischia di scoprire qualcosa che la riguarda troppo da vicino. Un padre morto in azione, l'amore per un uomo sposato, un ragazzo che la desidera, la partita a scacchi con un nemico nascosto: la sua vita passa da un tradimento all'altro, mentre rimane l'unica a non tradire..

Isaac Asimov - Ciclo delle Fondazioni

Posted By: Karabas91
Isaac Asimov - Ciclo delle Fondazioni

Isaac Asimov - Ciclo delle Fondazioni
Italian | 2017 | 539 pages | ISBN: 8804664991 | EPUB | 0,9 MB

L'impero galattico esercita da secoli il suo potere su tutti i pianeti conosciuti, ma ora sta scomparendo: lascerà il posto a 30.000 anni di ignoranza e violenza. Hari Seldon, creatore della rivoluzionaria scienza della "psicostoria", sa quale triste futuro aspetta l'umanità. E per preservare la civiltà, riunisce i migliori scienziati e studiosi su Terminus, un piccolo pianeta ai margini della galassia. È la Prima Fondazione, destinata a essere rapidamente cancellata da un terribile e misterioso mutante che impone un'orribile dittatura. Non tutto comunque è perduto; tra le rovine di quello che era stato un faro del sapere si mormora che, nascosta in un remoto angolo della galassia, vi sia una Seconda Fondazione. La cercano disperatamente coloro che intendono distruggerla così come i sopravvissuti della Prima Fondazione. Il suo destino giace nelle mani di un adolescente, Arkady Darell…

Matthew Gregory Lewis - Il bravo di Venezia

Posted By: Karabas91
Matthew Gregory Lewis - Il bravo di Venezia

Matthew Gregory Lewis - Il bravo di Venezia
Italian | 2016 | 159 pages | ISBN: 8865593687 | EPUB | 0,3 MB

Venerato un tempo da tutta Napoli, bandito poi dalla città in seguito alle trame ordite da uno spietato nemico, dopo varie peregrinazioni segnate dall'onta dell'onore perduto, all'alba del Settecento Abellino giunge a Venezia. Nelle cenciose vesti dell'ultimo dei vagabondi e dei reietti, si aggira per le calli, incutendo spavento e timore coi tratti alterati del suo viso, degni del più orribile degli angeli caduti. Una triste condizione, che lo spinge verso un destino ineluttabile: diventare il bravo di Venezia, il più temuto e inafferrabile bandito della città dei Dogi. Di lì a poco compare al cospetto del supremo magistrato della Serenissima un giovane di straordinaria bellezza, capace di confondere la mente e l'anima di ogni fanciulla. Dice di essere un aristocratico fiorentino, di chiamarsi Flodoardo e di essere in grado di liberare la città dai bravi, innanzi tutto dal più ripugnante ed efferato di tutti: Abellino..

Giorgio Pisanò - Io fascista. 1945-1946. La testimonianza di un superstite

Posted By: Karabas91
Giorgio Pisanò - Io fascista. 1945-1946. La testimonianza di un superstite

Giorgio Pisanò - Io fascista. 1945-1946. La testimonianza di un superstite
Italian | 2015 | 308 pages | ISBN: 8842821748 | EPUB | 12,8 MB

L'8 settembre 1943 il generale Badoglio rende pubblico l'armistizio di Cassibile e insieme al re fugge da Roma per mettersi in salvo a Brindisi, sotto la protezione dell'esercito Alleato. Le armate tedesche approfittano del caos per occupare gran parte dei centri nevralgici del paese. Colto di sorpresa, il popolo italiano è allo sbando, privo di punti di riferimento. È l'inizio della guerra civile. Ottocentomila giovani decidono di difendere la Repubblica sociale italiana. "Io fascista" è la testimonianza di uno di loro. Giorgio Pisano, che militò nella Decima Mas e che ha sempre rivendicato con forza quelle scelte, ripercorre qui i giorni della guerra civile e della Rsi, così come i giorni successivi alla sua fine: dalla ritirata nel ridotto alpino valtellinese agli ultimi combattimenti della "colonna Vanna" che, circondata dalle forze partigiane, si arrende il 28 aprile 1945..

Matti Ronka - Fratello buono, fratello cattivo (Repost)

Posted By: Karabas91
Matti Ronka - Fratello buono, fratello cattivo (Repost)

Matti Ronka - Fratello buono, fratello cattivo
Italian | 2013 | 204 pages | ISBN: 887091416X | EPUB | 7,8 MB

Viktor Kärppä, "l'uomo con la faccia da assassino" e il cuore diviso tra le radici sovietiche e la sua nuova vita a Helsinki, ha chiuso con il crimine da quando il socio Ryskov ci ha rimesso la pelle. E a parte qualche giro di contrabbando si accontenta di una piccola impresa edile che offre lavoro nero ma ben pagato agli immigrati dell'Est. Ma quando una partita di supereroina semina la morte in città, i sospetti ricadono su suo fratello Aleksej, l'irreprensibile ingegnere che stanco di fare la pedina di un sistema corrotto a Mosca lo ha raggiunto a Helsinki a caccia di soldi facili. Sotto il fuoco incrociato della polizia e della mafia russa, a Viktor non resta che riaprire le porte della sua vecchia vita e infiltrarsi nella cupola di San Pietroburgo: chi ha osato sfidare i boss del narcotraffico? Comincia così una nuova indagine del romantico faccendiere frontaliero sospeso tra la nostalgia dello sradicato e le cicatrici di un torbido passato nel KGB..

Giorgio Celli - La vita segreta dei gatti

Posted By: Karabas91
Giorgio Celli - La vita segreta dei gatti

Giorgio Celli - La vita segreta dei gatti
Italian | 2015 | 122 pages | ISBN: 8842822086 | EPUB | 0,7 MB

Venerati nell'antico Egitto dei faraoni, celebrati in alcune delle più suggestive poesie di Charles Baudelaire, amati perfino da un autore altrimenti refrattario ai contatti affettivi come H.P. Lovecraft, i gatti sono oggi gli animali domestici più diffusi nel mondo. E senz'altro i più fotografati, i più ripresi, i più condivisi sui social network, protagonisti inarrestabili di meme e video amatoriali che scalano le classifiche di YouTube e affollano le bacheche di Facebook. Ai gatti ha dedicato un libro piccolo e prezioso Giorgio Celli, etologo fra i più prestigiosi del nostro paese e "gattofilo impenitente". Fu proprio una gatta, Giuditta, ad accendere in lui, ancora bambino, l'amore per l'etologia. In queste pagine Celli descrive atteggiamenti e abitudini, movenze, sguardi, attento a registrare quel-l'inafferrabile, imprevedibile misteriosità che da sempre è sinonimo di gatti..

Silvia Ballestra - Vicini alla terra. Storie di animali e di uomini che non li dimenticano quando tutto trema

Posted By: Karabas91
Silvia Ballestra - Vicini alla terra. Storie di animali e di uomini che non li dimenticano quando tutto trema

Silvia Ballestra - Vicini alla terra. Storie di animali e di uomini che non li dimenticano quando tutto trema
Italian | 2017 | 144 pages | ISBN: 8809850548 | EPUB | 0,3 MB

"Vicini alla Terra" è il nuovo libro di Silvia Ballestra che racconta le storie di veterinari e volontari che negli ultimi mesi del 2016 si sono dedicati al salvataggio degli ultimi, gli animali smarriti e bisognosi, dopo il terremoto che, con le sue scosse, ha devastato la campagna appenninica del centro Italia. Questo romanzo-reportage si sviluppa attraverso le storie di salvataggio degli animali che lo abitano. Infatti, dalle scosse di agosto 2016 l'ENPA, l'Ente nazionale protezione animali, è stato sul campo, per salvare e recuperare gli animali che con la loro presenza contribuiscono a tenere in vita le campagne dell'Appennino: cani, gatti, mucche, cavalli, pecore, galline… E Silvia Ballestra ha voluto raccontarci uno spaccato del loro operato. Sono storie semplici ma fondamentali che ci ricordano l'importanza degli ultimi, di non dimenticarsi nessuno degli abitanti fieri e sfortunati che abitano la nostra terra, perché nelle tragedie è solo rimanendo vicini alla terra che riporteremo alla vita ciò che è stato distrutto.

Alberto Moravia - Agostino

Posted By: Karabas91
Alberto Moravia - Agostino

Alberto Moravia - Agostino
Italian | 2014 | 182 pages | ISBN: 8845277615 | EPUB | 2,4 MB

Quando nel 1944 Alberto Moravia tornò a Roma, al seguito delle truppe alleate, era praticamente un autore che ricominciava, anzi cominciava in quello stesso momento. Il romanzo breve "Agostino" fu il capolavoro che gli consentì di conquistare i riconoscimenti della critica e del pubblico. Agostino è la storia di un'iniziazione sessuale. Da una parte, un ragazzo di tredici anni che è ancora un bambino; dall'altra la madre, vedova, ma ancora fiorente e desiderosa di vivere. Durante una vacanza al mare i rapporti tra il figlio e la madre si guastano, si corrompono d'inquietudine. Per il ragazzo sarà necessario approdare a un'autentica crisi, una lacerazione che gli consentirà di ripartire poi a ricomporre il mondo, a farsi una ragione della vita. Con "Agostino", ritorno alla narrativa vera e propria dopo evasioni e sfoghi surrealisti e satirici, Moravia conquistò il suo primo premio letterario. Con testi di Umberto Saba e Carlo Emilio Gadda.

Antonino Cannavacciuolo - A tavola si sta insieme

Posted By: Karabas91
Antonino Cannavacciuolo - A tavola si sta insieme

Antonino Cannavacciuolo - A tavola si sta insieme
Italian | 2018 | 255 pages | ISBN: 8806237357 | EPUB | 8,4 MB

Come si combinano i piatti a seconda delle occasioni, da quelle più formali a quelle più semplici? Come si organizza una cena, dall'antipasto al dessert, così che diventi indimenticabile? In questo suo nuovo libro Antonino Cannavacciuolo accosta con sapienza cinquanta ricette, corredandole di foto, consigli per l'impiattamento e suggerimenti sui vini e le bevande da abbinare. Per favorire la convivialità e alleggerire la vita mangiando.

Richard A. Billows - Maratona. Il giorno in cui Atene sconfisse l'Impero

Posted By: Karabas91
Richard A. Billows - Maratona. Il giorno in cui Atene sconfisse l'Impero

Richard A. Billows - Maratona. Il giorno in cui Atene sconfisse l'Impero
Italian | 2013 | 259 pages | ISBN: 8842817635 | EPUB | 6 MB

11 agosto 490 a.C, piana di Maratona. Un esercito di diecimila greci, in maggioranza ateniesi, affronta a viso aperto lo sterminato schieramento persiano. La vittoria degli invasori sembra già scritta, ma la rapidità d'attacco e l'ardore guerriero degli opliti ribaltano in poche ore l'esito della battaglia. Viene impresso un nuovo corso al futuro della Grecia e alla storia di tutto l'Occidente. Già agli occhi dei contemporanei quella storica giornata divenne la massima espressione dell'ingegno e del coraggio individuali, uniti alla disciplina collettiva e alla coesione tenace: Eschilo volle che sulla propria tomba fosse ricordato il suo valore durante la grande battaglia piuttosto che le sue doti drammatiche. A rendere lo scontro quasi leggendario contribuì il ricordo dell'impresa di Filippide, il messo ateniese che percorse una distanza di quarantadue chilometri, da Maratona ad Atene, per dare ai concittadini la notizia della vittoria..